Ammissione e Borse di studio

Requisiti e documenti

Requisito fondamentale per essere ammesse al CTF è il radicamento ecclesiale nella propria Diocesi, un mandato ecclesiale (possibilmente da parte dell’Ordinario) e la prospettiva di ritorno per svolgere un servizio pastorale qualificato.
Allo scopo, sono richiesti i seguenti documenti:

  1. Lettera di richiesta del Vescovo diocesano;
  2. Lettera di presentazione di un referente ecclesiale che conosce personalmente la candidata (es. parroco, assistente, accompagnatore spirituale, presidente di associazione, …) in cui attesta l’esistenza di un percorso di vita cristiana e di inserimento e/o servizio ecclesiale;
  3. Lettera di presentazione dell’ultimo referente accademico (es. direttore di tesi, preside, decano, direttore, rettore);
  4. Documentazione accademica precedente (es. diploma, laurea, licenza);
  5. Curriculum Vitae accademico;
  6. Lettera di autopresentazione e di richiesta della candidata in cui esprime:
    a. proprio profilo ecclesiale (appartenenza, servizi e prospettive di inserimento ecclesiale);
    b. motivazioni intrinseche dello studio a Roma;
    c. adesione al progetto formativo del Collegio Teologico Femminile “S. Cecilia”:
    • inviata dalla Chiesa locale per prepararsi a svolgere un servizio ecclesiale più qualificato;
    • vita fraterna, impegno accademico, preghiera, servizio pastorale.

* La lettere devono essere indirizzate a:
S. Em.za Card. Angelo De Donatis, Presidente dell’Alta Direzione dell’Almo Collegio Capranica e Responsabile ultimo del CTF “S. Cecilia”.

* Tutti i documenti devono essere inviati via email a:
– Mons. Ermenegildo Manicardi, Rettore Almo Collegio Capranica
– Prof.ssa Elisabetta Casadei, Responsabile del Collegio Teologico Femminile “S. Cecilia”.

Borse di Studio

Ogni anno sono messe a disposizione borse di studio totali o parziali da parte del Collegio Capranica, con il contributo della Conferenza Episcopale Italiana.
Per concorrervi, oltre ai documenti sopra menzionati, è richiesta una Autocertificazione economica per sostenere la richiesta della borsa di studio (es. dichiarazione ISEE, reddito familiare, se usufruisce di altra borsa di studio o qualsiasi altra forma di sostentamento). Tutte le certificazioni devono riportare la firma autografa della richiedente.

 

Colloqui di ammissione e intermedi

Sia per la prima ammissione, sia per il rinnovo negli anni successivi (compresa l’eventuale borsa di studio), le studentesse sostengono un colloquio (rispettivamente, a settembre e a giugno) con un’apposita Commissione, presieduta dal rettore del Collegio Capranica e composta dalla responsabile e da ex alunne.
Durante l’anno accademico vi è un colloquio intermedio alla fine del I semestre, circa il rendimento accademico e in cui ogni studentessa esprime una autovalutazione sugli aspetti fondamentali della proposta formativa: comunione, preghiera e servizio.

Condizioni economiche

Il “Conservatorio Santissima Concezione”, nella cui sede è domiciliato il CTF, stabilisce annualmente le rette e ogni altra spesa relativa all’alloggio e al vitto delle studentesse.